breaking news

“Il cinema in tv” è una sfida che si  rinnova ormai annualmente, dall’anno 2020.  

“Il cinema in tv” è una sfida che si  rinnova ormai annualmente, dall’anno 2020.  

20 Aprile 2022 | by redazione
“Il cinema in tv” è una sfida che si  rinnova ormai annualmente, dall’anno 2020.  
Attualità
0
Condividi

Rassegne cinematografiche prodotte e diffuse su canali non convenzionali: la televisione e il web. Una sinergia avviata tra LabTV e l’associazione culturale “Il Simposio delle Muse” per continuare a promuovere cultura anche durante la pandemia Covid19.  Quella che sembrava all’inizio una sperimentazione per non fermarsi e produrre eventi in sicurezza è diventata ora una scelta di metodo. Annualmente l’Associazione promuoverà infatti con la emittente televisiva LabTv una rassegna di pellicole, con la introduzione critica del giornalista cinefilo Enzo Colarusso. Il Covid19 aveva interamente precluso gli spazi per la fruizione culturale. Oggi si è ritornati a godere di film e spettacoli al cinema, ma l’utilizzo delle piattaforme e dei canali di comunicazione connessi anche alle ITC resta comunque uno dei principali obiettivi raggiunti dall’Associazione. Nello studio televisivo di LabTv, trasformato con una scenografia in un salotto da cineforum, il dibattito si sviluppa guidando i telespettatori di tutta la Campania, e non solo, tra “classici” e pellicole straniere avvincenti. 

LABTv e Il Simposio delle Muse attraverso il successo di questa iniziativa dimostrano come, anche  stando a casa, sia possibile fruire di contenuti culturali interessanti e fuori dal comune intrattenimento televisivo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *