breaking news

Benevento| Agriturismi in ginocchio, Masiello a Labtv: grosse ferite, bisogna diminuire la leva fiscale

Benevento| Agriturismi in ginocchio, Masiello a Labtv: grosse ferite, bisogna diminuire la leva fiscale

26 Gennaio 2021 | by Anna Liguori
Benevento| Agriturismi in ginocchio, Masiello a Labtv: grosse ferite, bisogna diminuire la leva fiscale
Economia
0

‘Misure adeguate relative alla Tari 2021  in favore delle imprese agricole, in particolare di quelle esercenti attività agrituristica che hanno subìto, in conseguenza della crisi epidemiologica, un azzeramento della domanda e delle presenze, peraltro con una evidente diminuzione della relativa produzione di rifiuti”- E’ questa la richiesta di Coldiretti Campania ai Comuni per far fronte all’emergenza covid che sta mettendo a rischio il comparto agrituristico, a causa delle chiusure e dei vincoli legati alle misure di prevenzione.Un appello accorato duqnue ai sindaci di tutti i Comuni al fine di intervenire con la leva fiscale per alleviare le sofferenze. Per superare la crisi – sostiene Coldiretti – occorrono misure finanziarie in grado di sostenere la capacità economica e produttiva delle imprese.Gennaro Masiello Preisdnet di Coldiretti Campania.

L’agricoltura è storicamente il settore a maggiore resilienza, ma occorre dare una mano per affrontare la tempesta, attraverso interventi pubblici che consentano alle imprese di ripartire.Il sistema che fattura il settore in Campania è quasi 30 milioni di euro all’anno tra ristorazione e ospitalità. Nella regione campania l’offerta agrituristica – prima delle prescrizioni anticovid – poteva contare su circa 24 mila coperti per la ristorazione/degustazione e circa 5 mila posti letto al coperto, a cui vanno aggiunte le quasi 700 piazzole per il camping. Dunque deliberare sin da subito la riduzione e la proroga dei termini di pagamento della TARI dovuta per l’anno 2021. L’attuale situazione di incertezza sulla ripresa delle attività e del turismo non consente infatti di riprogrammare gli impegni e di far fronte agli obblighi fiscali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com