breaking news

Regionali: Zaccaria Spina annuncia la sua candidatura ‘Con De Luca-Campania Popolare’

Regionali: Zaccaria Spina annuncia la sua candidatura ‘Con De Luca-Campania Popolare’

5 Agosto 2020 | by Redazione Bn
Regionali: Zaccaria Spina annuncia la sua candidatura ‘Con De Luca-Campania Popolare’
Politica
1

“Tra quelli che oggi si candidano a governare la Regione Campania non vi è un presidente migliore di Vincenzo De Luca. Il nostro governatore rappresenta una vera e propria risorsa”. Così Zaccaria Spina annuncia la sua candidatura nella lista “CON DE LUCA- CAMPANIA POPOLARE”, rimarcando inoltre l’esigenza di affiancare a De Luca, per Benevento ed il Sannio, una rappresentanza più incisiva, esperta delle problematiche e delle potenzialità e che riesca finalmente a portare, nell’agenda e sui tavoli regionali istanze, prospettive e proposte concrete con effetti immediati e diretti per i sanniti. “Ho scelto di essere candidato nella lista ‘CON DE LUCA- CAMPANIA POPOLARE’ dove ho incontrato tanti compagni di viaggio che rappresentano un gruppo di elevatissima qualità ed enormi potenzialità.

Non più semplici portavoce di decisioni già prese, ma protagonisti delle fasi decisorie. Credo che la legge elettorale attuale penalizzi il nostro Sannio e critico tutti quelli (esponenti, partiti e movimenti) che per anni hanno taciuto e se ne sono ricordati (ma senza produrre risultati) solo alla fine della legislatura. Il Sannio sta pagando ad un prezzo altissimo la debolezza della propria rappresentanza e l’inesistenza di una politica capace di caratterizzare il territorio, per cui oggi siamo l’ultima ruota del carro, navigando a vista e facendo affidamento spesso solo ed esclusivamente sull’ intuito, sul sacrifici e sugli sforzi locali ed individuali. Basta slogan, basta alla fuga di cervelli ed alla conseguente desertificazione di giovani. Per questo ho deciso di candidarmi, raccogliendo l’invito di tantissimi amici e mettendo a disposizione una esperienza amministrativa maturata negli anni, che mi piacerebbe trasferire in Regione Campania, dove ci vogliono più Benevento e più Sannio, ma soprattutto cuore e determinazione”.

One Comment

  1. Fiorenzo Violante says:

    Al Signor Sindaco che si candida alle elezioni regionali, rammento che dopo 37 anni di giunta comunale di cui 26 al potere come Sindaco, ha stuprato e vampirizzato un paese, lasciandolo in uno stato di desolazione e rassegnazione, dove hanno chiuso il forno, la macelleria e la pasticceria. In cui l’unico commercio attivo e una fioraia, cara amica del Sindaco.

    E stato capace, unicamente di costruire ‘cattedrali nel deserto’, quali la zona industriale e la Cittadella sportiva, esempi lampanti della nullità della sua visione di sviluppo socio-economico.

    Per di più, con un parco eolico di 66 pale, le ricadute sulla popolazione in termini di posti di lavoro sono ‘cadute’, guarda un pò, solo sul vice-sindaco Edi Barile, porta borsa e inchiostro del Sindaco.

    Inoltre, questo baronetto capriccioso, si paga la campagna elettorale con i soldi del Comune, cioé della popolazione, con articolo comprati sulla Repubblida/Napoli e trasmissioni su TV7.

    Infine, come ciliegina sulla torta, con un avanzo di amministrazione di € 900’000,00 nel 2019, ci interrompe anche la fornitura di acqua in casa, con una sorgente che può alimentare un paese di più di 1000 abitanti, e Ginestra degli Schiavoni ne ha solo 320 stabili.

    Un cordiale saluto
    Fiorenzo Violante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *