breaking news

Regionali 2020: nel Sannio vince il Pd, Abbate il più votato. M5S non raggiunge il 10%

Regionali 2020: nel Sannio vince il Pd, Abbate il più votato. M5S non raggiunge il 10%

22 Settembre 2020 | by Alberto Tranfa
Regionali 2020: nel Sannio vince il Pd, Abbate il più votato. M5S non raggiunge il 10%
Politica
0

Il Partito Democratico in vetta nel Sannio. Nella corsa alle regionali la spunta con il 14,3% su “Noi Campani” la lista del sindaco di Benevento, Clemente Mastella.(12,89). Terzo gradino del podio “De Luca Presidente”. Nel centrodestra primo partito Fratelli d’Italia (9%). Il M5S non va oltre il 9,23%. In termini di candidati il più votato si conferma Gino Abbate con oltre 9000 voti. A seguire Mino Mortaruolo (6302)  del Partito Democratico.  Il terzo più votato è Domenico Matera, sindaco di Bucciano, e in lizza con Fratelli d’Italia (6172). Quarta, e prima donna, Antonella Pepe del Pd.  In totale nel Sannio De Luca ha conquistato  il 64% dei voti, mentre Caldoro siè fermato al 24%. Il M5S terzo ma più distaccato (9,23).
Spostando l’attenzione sui vari comuni  del Sannio, la coalizione  che fa capo a De Luca ha stravinto a Santa Croce del Sannio dove sfiora il 90% (87,47). Il presidente della Regione uscente  vittorioso in molti comuni sanniti, mentre il centrodestra ha ottenuto buon risultati a Puglianello e soprattutto Bucciano (72,83%). Lega vittoriosa a Fragneto l’Abate con Mucciacciaro: Per quanto riguarda il M5S  media del 10% con l’exploit Sassinoro dove i grillini arrivano al 22%. Ultimo dato: Potere al Popolo conquista un buon risultato a Tocco Caudio (19,55% ) strappando la terza piazza  proprio ai pentastellati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com