breaking news

San Martino V. C.| Una passeggiata sui monti del Partenio, domenica il “Trekking della Solidarietà”

San Martino V. C.| Una passeggiata sui monti del Partenio, domenica il “Trekking della Solidarietà”

21 Settembre 2017 | by Alberto Tranfa
San Martino V. C.| Una passeggiata sui monti del Partenio, domenica il “Trekking della Solidarietà”
Attualità
0
Condividi

Una giornata dove natura e solidarietà si fondono in un’unica cosa, un evento che fa bene al proprio cuore ma soprattutto a quello degli altri: domenica 24 a San Martino Valle Caudina è in programma “Trekking della Solidarietà sui monti del Partenio”. In un’estate dove gli incendi hanno bruciato ettari di verde, polmoni di una natura sempre più in difficoltà, una passeggiata solidale è quell’evento che fortifica ulteriormente due “mondi” indissolubili. L’iniziativa, organizzata dai comuni di San Martino Valle Caudina, Roccabascerana, Pannarano, Cervinara, Rotondi e Paolisi con numerose associazioni della zona, servirà a raccogliere fondi per attrezzare le aule della scuola-college “San Giovanni Paolo II” a Atakapamé, città del Togo. I partecipanti al trekking  o cittadini che intendono contribuire alla raccolti fondi potranno acquistare un coupon della solidarietà di €3,00, oppure uno di €5,00 dei quali €2,50 saranno donati in solidarietà e €2,50 saranno usati per l’assicurazione dei partecipanti al trekking.

La giornata inizierà alle 8:30 con il raduno dei partecipanti presso il Municipio (Piazza Carlo Del Balzo) della cittadina caudina, dopo circa mezz’ora ci sarà la donazione attraverso i coupon della solidarietà e inizierà la passeggiata che alle 11, presso il rifugio della Piana di Lauro, prevede una santa messa celebrata dall’arcivescovo di Benevento, monsignor Felice Accrocca. Al termine verrà benedetta la cappella dedicata a San Pio da Pietralcina, realizzata dall’associazione “Amici della montagna”. A seguire escursione al Cesco Bianco e rientro previsto per le 15:30. Una giornata dove i muscoli delle gambe serviranno non solo a macinare chilometri, ma ad aiutare chi è in difficoltà.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com