breaking news

Benevento| Crisi idrica al Rione Libertà, Ciccopiedi: “Mastella applica la “distrazione di massa”

Benevento| Crisi idrica al Rione Libertà, Ciccopiedi: “Mastella applica la “distrazione di massa”

19 Settembre 2020 | by Redazione Bn
Benevento| Crisi idrica al Rione Libertà, Ciccopiedi: “Mastella applica la “distrazione di massa”
Attualità
0

“Il sindaco di Benevento, anziché tentare di distrarre la popolazione con l’ennesima boutade sull’apertura delle scuole, si occupi della salute dei suoi cittadini e disponga l’immediata sospensione del servizio idrico nella zona di San Modesto ed in tutte quelle zone che si approvvigionano dai pozzi contaminati. Sulla salute dei cittadini non si scherza. Mastella ha chiuso la fontanella, ma continua a vendere, contro ogni norma di legge, acqua non potabile ai beneventani.
È una vergogna gravissima! Questa mattina in molti non sapevano ancora della contaminazione dell’acqua da parte del pericoloso batterio e vedendo i rubinetti funzionanti si sono lavati, hanno fatto il caffè, hanno cucinato e lavato i panni con l’acqua contaminata! Vi è un grave pericolo per la salute dei cittadini! Fornite acqua pulita anziché di fare ancora campagna elettorale sulla pelle dei cittadini. Non staremo zitti nel vedere la nostra città “scialacquata” dalla vostra incuria ed insipienza” – Così Leonardo Ciccopiedi (Forza Italia), intervenendo sulla vicenda dell’acqua non potabile che scorre ancora nelle tubature del Rione Libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com