Warning: Error while sending QUERY packet. PID=6208 in /var/www/vhosts/labtv.net/httpdocs/wp-includes/wp-db.php on line 2030
Benevento, Inzaghi: “A Parma partita importante. Centrocampo? Qualcosa mi inventerò” Lab TV

breaking news

Benevento, Inzaghi: “A Parma partita importante. Centrocampo? Qualcosa mi inventerò”

Benevento, Inzaghi: “A Parma partita importante. Centrocampo? Qualcosa mi inventerò”

4 Dicembre 2020 | by Domenico Passaro
Benevento, Inzaghi: “A Parma partita importante. Centrocampo? Qualcosa mi inventerò”
Benevento Calcio
0

A due giorni dalla gara di Parma, ha parlato in conferenza stampa il tecnico del Benevento. 4 punti nelle ultime due partite sono oro colato per la squadra giallorossa, ripresasi alla grande dopo la sosta e ora con l’obiettivo dello scontro diretto contro la formazione emiliana: “Dobbiamo fare seguito alle ultime prestazioni. – ha detto Filippo InzaghiAffronteremo un Parma in netta ripresa e allenato da un ottimo tecnico. Hanno qualità in mezzo al campo, ma siamo in un ottimo momento anche noi. Se non affronteremo questa partita nel modo giusto, potrebbe diventare complicata. Non vedo il Parma in lotta per la salvezza per le qualità della squadra e per quanto fatto negli ultimi anni. E’ una partita importante per noi, dobbiamo dimostrare di aver capito la lezione e dare continuità ragionando con il “noi”. Questa squadra ha dato sempre grandi risposte”.

Una settimana non semplice per il tecnico, che dovrà fare a meno fino al prossimo anno di un pilastro in difesa come Luca Caldirola. Out anche Christian Maggio, assenze che prolungano la lista dei vari Viola e Iago Falque, che hanno tradito le aspettative di recupero per domenica. Al Tardini, l’allenatore dei giallorossi dovrà reinventare anche il centrocampo con la cabina di regia priva di Schiattarella, unico giocatore a non avere un’alternativa diretta per caratteristiche. A tal proposito l’allenatore ha spiegato: “Purtroppo siamo in emergenza, abbiamo tanti giocatori fuori ma questo non deve essere un alibi. Spero di recuperarli nella prossima settimana, oltre Moncini che non sta benissimo. Anche nelle precedenti partite abbiamo avuto assenze, ma siamo concentrati per fare una grande partita. Valuterò le scelte, ma non è il modulo a fare la differenza. Il vice Schiattarella sarebbe Viola, ma non c’è. Potremo anche giocare con il centrocampo a due, ma ho ancora due giorni per valutare la soluzione migliore”. 

Occhio a Gervinho: “Il Parma non è solo Gervinho. E’ un’ottima squadra e si sa da anni, è una squadra consolidata in A e non credo che combatterà come noi per la salvezza. Dobbiamo pensare a noi stesso”.

I ricordi di Inzaghi a Parma: “Fu il primo gol in A, lo feci proprio contro la squadra della mia città e non esultai. Aver avuto la forza di non esultare è indimenticabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com