breaking news

Condividi

Avellino Calcio, interrogato Micovschi ma la digos non si ferma


Dopo l'articolo di ieri del Corriere dello Sport, continuano le indagini della Digos per risalire ai teppisti che avrebbero intimato a Micovschi di spogliarsi della tuta sociale. Il romeno non ha comunque sporto querela mentre da oggi la societa ha deciso di chiudere nuovamente le porte del Partenio Lombardi ai tifosi adducendo la scusa di pulizie straordinarie alla gradinata


Loading...